Vai direttamente ai contenuti della pagina

FEDERAZIONE RUSSA

  • Federazione russa
    Rossija Federacija

    La Russia è divisa fra Asia (la parte maggiore) ed Europa.
    Superficie: 17.075.400 Km² (12.836.900 Km² parte asiatica, 4.238.500 Km² parte europea)
    Abitanti: 144.168.000 (1/1/2004)
    Densità: 8,5 ab/Km²

    Forma di governo: Repubblica parlamentare
    Capitale: Mosca (10.125.000 ab.)
    Altre città: S. Pietroburgo 4.160.000 ab., Novosibirsk 1.425.000 ab., Nizni Novgorod 1.311.000 ab., Jekaterinburg 1.294.000 ab., Samara 1.158.000 ab., Omsk 1.134.000 ab., Kazan 1.105.000 ab., Celjabinsk 1.077.000 ab., Rostov-na-Donu 1.068.000 ab., Ufa 1.042.000 ab., Volgograd 1.011.000 ab., Perm 1.002.000 ab., Krasnojarsk 909.000 ab., Saratov 873.000 ab., Voronez 849.000 ab., Togliatti 702.000 ab.
    Gruppi etnici: Russi 79,8%, Tartari 3,8%, Ucraini 2%, Baschiri 1,2%, Ciuvasci 1,1%, Ceceni 0,9%, Armeni 0,8%, altri 10,4%
    Paesi confinanti: Lituania a NORD e Polonia a SUD (Kaliningrad), Norvegia a NORD-OVEST, Finlandia, Estonia, Lettonia, Bielorussia ad OVEST, Ucraina a SUD-OVEST, Georgia, Azerbaigian, Kazakistan, Mongolia, Cina e Corea del Nord a SUD

    Monti principali: Elbrus 5642 m
    Fiumi principali: Amur 4416 Km (totale, compresi tratti mongolo e cinese), Lena 4400 Km, Irtys 4248 Km (totale, compresi tratti cinese e kazako), Jenisej 4092 Km, Ob 3680 Km, Volga 3531 Km, Vilyuy 2650 Km, Tunguska Inferiore 2550 Km, Ishim 2450 Km (totale, compreso tratto kazako), Ural 2428 Km (totale, compreso tratto kazako), Olenëk 2292 Km, Aldan 2273 Km, Dnepr 2201 Km (totale, compreso tratti bielorusso ed ucraino), Kolyma 2129 Km
    Laghi principali: Mar Caspio 371.000 Km² (comprese parti azera, iraniana, turkmena e kazaka), Lago Bajkal 31.500 Km², Lago Ladoga 17.700 Km², Lago Onega 9610 Km², Bacino di Samara (artificiale) 6450 Km², Bacino di Bratsk (artificiale) 5494 Km², Bacino di Rybinsk (artificiale) 4580 Km², Lago Tajmyr 4560 Km², Lago Hanka 4400 Km² (compresa parte cinese), Lago dei Ciudi 3550 Km² (totale, compresa parte estone)
    Isole principali: Sahalin 76.400 Km², Nuova Zemlya settentrionale 48.904 Km², Nuova Zemlya meridionale 33.275 Km², Isole della Nuova Siberia 38.400 Km² (Kotelny 11.665 Km², Nuova Siberia 6200 Km², Lyakhovsky 4600 Km²), Isole della Terra del Nord 37.500 Km² (Isola della Rivoluzione d'Ottobre 14.170 Km², Isola Bolscevica 11.312 Km², Komsomolets 9006 Km²), Isole della Terra di Francesco Giuseppe 16.100 Km², Isole Curili 15.600 Km² (Iturup 3139 Km²), Vrangelya 7270 Km², Kolguev 5250 Km²
    Clima: Continentale - polare

    Lingua: Russo (ufficiale)
    Religione: Russa Ortodossa, Musulmana ed altre
    Moneta: Rublo russo


    Normativa di riferimento

    • Codice della Famiglia della Federazione Russa (art. 124 e ss. e art. 165)   testo
    • Decreto n° 919 del 3 agosto 1996 in materia di censimento dei bambini abbandonati senza famiglia di accoglienza;
    • Legge federale n° 94 del 27 giugno 1998 integrante il Codice della Famiglia
    • Decreto n°268 del 28 marzo 2000 relativo al controllo delle attività degli organismi stranieri in materia di adozione di minori sul territorio della Federazione Russa
    • Legge federale del 28 novembre 1991 modificata il 17 giugno 1993 ed il 18 gennaio 1995 sulla cittadinanza della Federazione Russa

    Requisiti relativi agli adottanti richiesti dalla normativa interna

    • Possono adottare le coppie sposate ma anche i single di maggiore età a condizione di non essere privi della capacità giuridica, di non essere decaduti dalla potestà genitoriale e di non essere mai stati condannati per reati contro la vita o la salute altrui. L'adozione da parte di single di sesso maschile è, però, nella pratica impossibile. Non è autorizzata l'adozione da parte di coppie di fatto.
    • In caso di adozione da parte di uno solo dei coniugi, è necessario il consenso dell'altro.


    Requisiti relativi all'adottato

    • L'adozione di un minore è autorizzata solamente se il genitore o i genitori:
      a) sono morti o sconosciuti;
      b) sono decaduti dalla potestà genitoriale;
      c) sono incapaci;
      d) hanno prestato per iscritto il proprio consenso all'adozione.
    • L'adozione di un minore maggiore di 10 anni necessita del suo consenso.
    • Il bambino deve essere iscritto nelle liste del Ministero dell'Educazione da almeno 3 mesi. Questa iscrizione serve a verificare che non esiste alcuna possibilità di adozione del minore da parte di una famiglia residente in Russia, rispettando, così, il principio di sussidiarietà.
    • I candidati all'adozione sono autorizzati a prendere visione del dossier medico del minore e possono chiedere, previa autorizzazione del direttore dell'orfanotrofio, l'effettuazione di una visita medica supplementare.


    Forma della decisione
    La decisione è di natura giudiziaria.

    Effetti della decisione

    • Creazione di un legame di filiazione tra il minore adottato e la famiglia adottiva;
    • Rottura dei legami di parentela tra l'adottato e la sua famiglia biologica. Tuttavia, se il minore è adottato da una sola persona, i legami del minore con il genitore biologico di sesso opposto possono essere mantenuti con il consenso dell'adottante e su richiesta del genitore biologico;

     

© Copyright 2011 Commissione per le Adozioni Internazionali - Tutti i diritti riservati - Credits