Vai direttamente ai contenuti della pagina

I contenuti del post-adozione

Il sostegno post-adottivo dovrà concentrarsi su quelle aree tematiche generali che interessano tutte le famiglie adottive, denominate temi sensibili dell’adozione(1) (l’esperienza dell’abbandono, l’identità etnica, la costruzione della relazione, l’inserimento nel nuovo contesto, ecc.). Accanto a queste temi di carattere generale dovranno essere identificati quegli aspetti specifici che possono essere riferibili a caratteristiche della famiglia (la presenza di altri figli), a particolari bisogni del bambino, alle dinamiche relazionali nel nucleo e così via. Chiaramente anche i temi generali assumono un’ importanza diversa caso per caso (la storia pregressa è un argomento comune a tutte le famiglie, ma le storie dei bambini sono diverse tra loro per qualità e quantità delle informazioni conosciute). Per capire quali sono i bisogni di sostegno della famiglia andrà operata un’attenta valutazione, sia della rilevanza che assumono nello specifico caso i temi sensibili dell’adozione, sia per individuare altri bisogni specifici presenti. Tale valutazione dovrà essere al contempo sufficientemente approfondita e ragionevolmente rapida per avviare tempestivamente il progetto di intervento.



Allegati:
  • 1 Chistolini M, “Il sostegno post adottivo: obiettivi e contenuti” in Il post adozione tra progettazione ed azione, studi e ricerche Collana della Commissione per le Adozioni Internazionali- Istituto degli Innocenti, 2008, p.126-141
    Chistolini M.
© Copyright 2011 Commissione per le Adozioni Internazionali - Tutti i diritti riservati - Credits