Vai direttamente ai contenuti della pagina

INSTRADAMENTO

Comunicazione da parte dell’Ente autorizzato alla CAI del paese straniero verso il quale, con l’accordo dei coniugi, verrà instradata la procedura adottiva. La procedura di adozione NON DEVE essere portata avanti contemporaneamente o parallelamente su più paesi.
    © Copyright 2011 Commissione per le Adozioni Internazionali - Tutti i diritti riservati - Credits