Firmato Accordo di collaborazione tra l’AICS e la Commissione per le Adozioni Internazionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Il Direttore Luca Maestripieri e il Vice Presidente della CAI, Vincenzo Starita, hanno siglato un accordo che farà da cornice alle future collaborazioni tra AICS e CAI, all’insegna della tutela e promozione dei diritti di bambine, bambini e adolescenti coinvolti negli interventi di cooperazione allo sviluppo nei Paesi partner.

Sulla scorta del lancio delle Linee Guida sull’Infanzia e l’Adolescenza, AICS e CAI hanno trovato un punto di convergenza nel comune impegno verso interventi che promuovano a tutto tondo il benessere dei minori, garantendo loro di crescere in ambienti sicuri e di avere l’opportunità di sviluppare appieno le proprie potenzialità.

L’Accordo consentirà ai due Enti di coordinare le rispettive azioni nei Paesi e con i partner di sviluppo (dalle OSC, agli Enti Autorizzati CAI, alle autorità locali), di realizzare interventi congiunti, valorizzando il ruolo dell’AICS, attuatore delle politiche di cooperazione, nel fornire assistenza e supporto tecnico alle altre Amministrazioni operanti in questo campo, e il ruolo della CAI a difesa del superiore interesse del minore - sancito dalla Convention on the Rights of the Child (CRC) - anche attraverso il finanziamento di interventi di cooperazione allo sviluppo.

27-10-2021