Comunicato Etiopia

Lo scorso 9 gennaio il Parlamento dell’ETIOPIA ha approvato a larga maggioranza una nuova legge che sancisce, di fatto, il blocco delle adozioni internazionali nel paese.

Nel corso di una riunione tenutasi con varie autorità diplomatiche lo scorso 17 gennaio, il Ministro delle Donne e dell’Infanzia, signora Demitu Hambissa, ha assicurato che i dossier che si trovano già all’attenzione delle Corti Regionali o Federali saranno portati a termine ai sensi della normativa federale previgente e che nessun’altro fascicolo verrà preso in considerazione.

In particolare, il Ministro ha fatto riferimento a 37 dossier seguiti dagli enti italiani che potranno essere portati a termine, mentre ha esplicitamente negato questa possibilità per tutte le altre coppie instradate sull'Etiopia.

24-01-2018