Comunicato. Modalità di presentazione istanze di autorizzazione per l’anno 2019. Limitazione della presentazione ai soli Enti già iscritti all’Albo.

venerdì 28 dicembre 2018

La Commissione per le Adozioni Internazionali, ravvisando la necessità di continuare a svolgere un lavoro di analisi e di progettazione per il miglioramento complessivo del sistema delle adozioni internazionali definendo le istanze ancora pendenti, ha deliberato di differire il periodo di presentazione delle istanze di autorizzazione al secondo trimestre del 2019 (1 aprile – 30 giugno).
La Commissione ha, altresì, deliberato di:

  • limitare la presentazione delle istanze ai soli Enti già iscritti all’Albo;
  • limitare le istanze ai Paesi in cui non sono già presenti Enti e nei quali l’Autorità Centrale/Competente è chiaramente identificabile;
  • concedere autorizzazioni finalizzate alla fusione all’incorporante nel Paese in cui è già accreditato l’ente incorporato.

La Commissione si riserva di apportare, con successive deliberazioni, integrazioni ai criteri suesposti.