Nuovi rientri delle coppie adottive

Si comunica che ad oggi risultano rientrate in Italia altre 11 coppie adottive. Si trovano pertanto all’estero ancora 14 famiglie, rispetto alle originarie 46 dall’inizio della pandemia, di cui 2 in Bolivia, 1 in Cile, 7 in Colombia, 2 in Perù, 2 in Romania (art.32 emesso).
Questo notevole risultato è stato possibile grazie al costante lavoro e alla collaborazione di tutte le istituzioni preposte tra cui, oltre alla CAI e agli enti autorizzati, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, le rappresentanze consolari italiane all'estero che si sono particolarmente attivate, le autorità centrali dei Paesi di provenienza dei bambini adottati, che ugualmente hanno mostrato grande disponibilità a superare tutti gli ostacoli in questo periodo di emergenza.  La solidarietà e il lavoro di squadra sono stati determinanti. Prosegue l’impegno di tutti per le coppie che ancora si trovano all’estero.

05-05-2020