L'adozione si trasforma: risposte nuove ai nuovi bisogni dei bambini

Il ciclo formativo CAI-IDI 2020 è una formazione on-line gratuita studiata per fornire a coloro che operano o sono interessati al mondo dell'adozione internazionale nuovi strumenti di riflessione e aggiornamento. I corsi offrono un’ottica interdisciplinare-integrata sui temi emergenti e una visione prospettica sugli sviluppi futuri del settore.

La programmazione si articola in tre moduli di 20 ore ciscuno indirizzati a pubblici con differenti fabbisogni formativi:  

  • AREA GIURIDICA: avvocati, giudici onorari, magistrati e operatori della giustizia;

  • AREA PISCO-SOCIALE: assistenti sociali, psicologi, educatori, operatori socio-sanitari, del privato sociale che si occupano di adozioni internazionale, operatori degli enti autorizzati;

  • AREA SCUOLA: operatori della scuola.

Lo sviluppo della Formazione CAI-IDI 2020 nasce dalla constatazione che negli ultimi anni il concetto di famiglia e con sé quello di ruoli e relazioni familiari è profondamente cambiato. Questi mutamenti aprono a nuove possibilità, sollevano dubbi, rinfrancano e spaventano, ponendo interrogativi importanti di carattere etico, scientifico, normativo e giuridico. L’adozione è certamente interessata e coinvolta da queste trasformazioni, obbligando i suoi protagonisti a misurarsi con variabili e possibilità nuove, talvolta inattese.

In particolare, ci si interroga se il bambino adottivo - portatore di un bagaglio di esperienze difficili e, se arriva con adozione internazionale, proveniente da un contesto valoriale diverso - può trovare una risposta nei nuovi modelli giuridici e sociali che si stanno affermando nel nostro paese. Tutto ciò crea l’opportunità e la necessità di comprendere a fondo quali scenari si profilino nel futuro dell’adozione, con l’obiettivo di accompagnare il processo in atto e avendo ben chiari quali debbano essere i principi e i valori irrinunciabili di un modus operandi che abbia sempre e prioritariamente al centro del proprio agire i migliori interessi del bambino. Nella consapevolezza che il mutamento è in corso, pensiamo che solo la conoscenza e il confronto possano favorire un’evoluzione positiva di questo percorso.

Il link per l'iscrizione:

https://learning24.it/CAI/