Istanze di autorizzazione per l’anno 2023

La Commissione per le Adozioni Internazionali, considerato l’alto numero di enti già autorizzati e che l’iscrizione all’Albo di nuove associazioni non consentirebbe un’effettiva governabilità del sistema, ha, nel corso della seduta del 30 novembre 2022, ritenuto opportuno vietare la presentazione, per l’anno 2023, di istanze di autorizzazione da parte di nuovi organismi.

La Commissione, nello stesso provvedimento, ha deliberato di differire il periodo di presentazione delle istanze di autorizzazione, limitatamente ai soli enti già iscritti all’albo, al secondo trimestre del 2023 (1 aprile – 30 giugno).

La Commissione si riserva di stabilire, con successive deliberazioni, criteri specifici per la modalità di presentazione delle suddette istanze.

03-01-2023